CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© Dolceacqua da vivere: Autunnonero Festival Internazionale di Folklore e Cultura Horror a Dolceacqua

SCEGLI DI PASSARE UNA VACANZA DA SOGNO A DOLCEACQUA. NON TE NE PENTIRAI

17/09/10

Autunnonero Festival Internazionale di Folklore e Cultura Horror a Dolceacqua

Festival Internazionale di Folklore e Cultura Horror


Per Autunnonero 2010 due grandi appuntamenti da non perdere: la Halloween Gothic Fest a Dolceacqua e il Convegno di Studi sul Folklore e il Fantastico a Genova


Sabato 30 e domenica 31 ottobre, nel centro storico di Dolceacqua (IM), spettacoli, grandi concerti ed esclusive, degustazione di cioccolato e di prodotti tipici. Il 13 e il 14 novembre a Genova - Castello d’Albertis esperti e studiosi di folklore e fantastico a confronto





L’edizione 2010 di Autunnonero - il Festival Internazionale di Folklore e Cultura Horror organizzato dall’Associazione Culturale Autunnonero con il contributo della Regione Liguria - sarà ricca di appuntamenti da non perdere. A confermarlo è il direttore artistico del festival Andrea Scibilia, che ha messo a punto il programma: «Nella V edizione dedicata al tema “Metamorphosis – Miti, ibridi e mostri” avremo molte sorprese all’interno di due eventi di straordinaria importanza che ci auguriamo piacciano al pubblico: la Halloween Gothic Fest nella suggestiva cornice del borgo medievale di Dalceacqua nel weekend del 30 e 31 ottobre e il secondo convegno di studi sul folklore e il fantastico che si svolgerà il 13 e 14 novembre a Genova all’interno del prestigioso Castello d’Albertis».



Il viaggio nel fantastico mondo di Autunnonero 2010 comincia da Dolceacqua (IM), il cui borgo medioevale in occasione della Halloween Gothic Fest (30 – 31 ottobre) si trasformerà in un luogo magico e spettrale: il Regno dell’Ade, a cui sarà possibile accedere a partire dalle 16,00 attraversando il ponte nuovo e il ponte romano. La due-giorni, ricca di spettacoli e percorsi enogatronomici, aprirà i battenti alle 16.30 di sabato 30 ottobre con l’evento "ECATE TRIVIA", nella Sala di Vetro del Castello dei Doria, all’interno del quale sarà presentato l’albo speciale di Dampyr, "Lucrezia", realizzato proprio in occasione di Autunnonero 2010 in collaborazione con la Sergio Bonelli Editore con la sceneggiatura di Andrea Scibilia, i disegni di Michele Cropera, la copertina di Alessandro Scibilia. Alla presentazione seguiranno incontri sul tema del femminile tenebroso e, alle 18,30, il "GIARDINO DI ORFEO", concerto d’arpa di Francesco Benozzo.



Contemporaneamente, le piazze e i carrugi del centro storico si animeranno di spettacoli teatrali itineranti per tutte le età. In Piazza Mauro alle 16,30 si esibirà la Compagnia ATMO – Piccolo Nuovo Teatro con "HORROR", una parata itinerante con attori su trampoli. La strega Grimilde, il conte Dracula, la Donna decapitata sfileranno con schiamazzi e grida, coinvolgendo gli spettatori in un ritmo incalzante. Alle 18.00 si aprono ufficialmente i cancelli delle quattro zone infere del Regno dell’Ade: la “Pianura degli Asfodeli” [Piazza Mauro], il “Tartaro” [Scasasse], l’“Erebo” [Castello dei Doria] e i “Campi Elisi” [Vallone degli Orti]. A partire dalle 19.30 è prevista una parata itinerante di grande impatto visivo, “La Diavolata”, messa in scena dalla Compagnia ATMO – Piccolo Nuovo Teatro. Il borgo di Dolceacqua si popolerà di creature mostruose: una torma di démoni su trampoli invaderà il centro storico tra fiumi di luce e fuoco, al ritmo di incessanti percussioni. In serata invece spazio alla musica con il concerto dei Klimt 1918, che eccezionalmente si esibiranno sulle immagini proiettate delle tavole a fumetti di “Lucrezia” (ore 22,30 Piazza Mauro). La band sarà supportata dai Cellobassmetal, il duo d’archi gothic metal composto da Mariano Dapor e Fabrizio Bruzzone.



Domenica 31 ottobre, la Halloween Gotich Fest di Autunnonero a Dolceacqua proseguirà con la seconda parte dell’evento "ECATE TRIVIA", nella Sala di Vetro del Castello dei Doria, che proseguirà il suo percorso nel femminile che inquieta.



Alle 18,30 nella piazzetta interna del castello, l’Associazione Culturale IannàTampé, in collaborazione con la Compagnia dei Cavalieri di Sant’Andrea e l’Associazione Culturale Autunnonero, presenterà "LE CENERI DI EFESTO", uno spettacolo nato dalla fusione di teatro, danza, combattimenti di spade e coreografie con il fuoco dall’antica arte marziale indiana del Kalaripayatt. Un viaggio in tempi perduti, ove soavi fanciulle, bestie feroci, prodi eroi e misteriosi mastri di cerimonia lottano tra le fiamme dell’Ade. Lo spettacolo verrà replicato alle 19.45. La stessa compagnia, dalle 16.30 in poi, darà vita ad uno spettacolo rivolto ai bambini dal titolo "SULLE TRACCE DI EFESTO", un percorso fantastico a tappe che ci cundurrà alla soglia del portale magico, dove l'inferno ed il paradiso si mescoleranno in un vortice travolgente. La serata si concluderà con l’attesissimo concerto degli Epica, la band symphonic metal olandese per la prima volta in Liguria con il "Design Your Universe Tour 2010", guidata dalla bellissima Simone Simons. Faranno da supporter i ReVamp, la band dell'ex-After Forever Floor Jansen che si presenta con un sound unico intriso di Heavy e Symphonic e una voce potentissima che spazia dal lirico al graffiato, dal sussurrato all'"urlato". Tanti infine sono gli eventi collaterali di questa due giorni: l’Halloween Market, uno spazio dove sarà possibile ammirare oggetti unici, affascinanti, bizzarri e vedere le dimostrazioni di arti e mestieri di un tempo. L’esposizione delle tavole originali dell’albo speciale di Dampyr "çUCREZIA" nelle sale superiori del Castello dei Doria e quella delle tavole originali di Michele Cropera. Numerosi anche i percorsi enogastronomici legati alla festa come "IL TEMPIO DEL CIOCCOLATO", che propone la degustazione di dolci, praline e fine cioccolateria, "IL PERCORSO DI DIONISO", con la degustazione attraverso le cantine di vino Rossese dei produttori di Dolceacqua. Spazio anche alle arti e mestieri antichi con "LA FUCINA DI EFESTO", dimostrazione dell’antica arte del fabbro forgiatore di spade.

Autunnonero 2010 torna poi a novembre con un altro appuntamento da non perdere, la seconda edizione del Convegno di Studi sul Folklore e il Fantastico, in programma a Genova il 13 e 14 novembre, nella suggestiva cornice del Castello d’Albertis. Dopo il successo della prima edizione, a cura di Sonia Maura Barillari, si torna a riflettere quest’anno sul tema dell’edizione 2010 del festival “Metamorphosis – Miti, ibridi e mostri”, un percorso tra il meraviglioso e il mostruoso attraverso il cinema, la letteratura, il folklore, l’antropologia e la criminologia, con la partecipazione di studiosi e ricercatori.

Autunnonero 2010 è organizzato dall’Associazione Culturale Autunnonero con la direzione artistica di Andrea Scibilia e con il contributo di Regione Liguria, Provincia di Imperia, Comune di Genova, Comune di Dolceacqua, e il patrocinio di Provincia di Genova, Comunità Montana Intemelia. Autunnonero 2010 è realizzato in partnership con La Feltrinelli, Sergio Bonelli Editore, Mood36 Comunicazione Torino, DAVE&ROMY; in media partnership con La Stampa, Metal Maniac, Festival of Festivals, Mentelocale, Audiodrome, Live!, Music Box; in sponsorship con Tipolitografia Bacchetta, Maurizio Bredy & C.


Visita il sito ufficiale


Per informazioni e dettagli: info@autunnonero.com



Ufficio stampa:

Natascia Maesi, 335 1979414

Eleonora Sassetti, 335 1979742

Agenzia Freelance, 0577 219228

info@agfreelance.it

2 commenti:

  1. Anonimo23:23

    Ecco alcuni aggiornamenti preziosi per tutti coloro che parteciperanno alla Halloween Gothic Fest 2010.

    - Le prevendite sui siti di Ticket One e Viva Ticket sono chiuse, ma i biglietti saranno ancora acquistabili nei punti vendita Ticket One fino all'apertura delle porte il 30 ottobre alle 16,00. I biglietti sono ancora disponibili, quindi se avete un punto Ticket One vicino, approfittatene.

    - I biglietti saranno naturalmente in vendita anche il 30 e il 31 direttamente alla biglietteria della manifestazione.

    - All'ingresso verrà dato un braccialetto che permetterà di muoversi tra il centro storico (a pagamento) e la parte nuova con l'Halloween Market (gratis) senza dover mostrare tutte le volte il biglietto.

    - Dolceacqua ha una vasta offerta di ristoranti e agriturismi con piatti e prodotti tipici e, in occasione della Gothic Fest, l'offerta sarà arricchita dalla presenza di aree di ristoro nel centro storico, con pietanze calde preparate dalla Proloco a Unione Sportiva di Dolceacqua, farinata, dolci tipici, bibite, birra e idromele. Non dimenticate poi "Il Percorso di Dioniso", lungo il quale sarà possibile degustare il vino Rossese dei produttori locali, accompagnato da pizza e prodotti tipici, e "Il Tempio del Cioccolato" per i più golosi.

    - Dulcis in fundo, una bella notizia per tutti gli appassionati degli Epica e per chi sperava di vincere il contest per incontrare Simone, ma non ce l'ha fatta. La band sarà infatti a disposizione dei fan dalle 16,30 alle 17,30 per una sessione autografi!

    Lo staff di Autunnonero .

    RispondiElimina
  2. Anonimo23:24

    Rassicuriamo tutti che la Halloween Gothic Fest si svolgerà regolarmente anche in caso di maltempo.

    Confermati dunque tutti i concerti, compreso quello degli Epica, gli incontri e gli eventi collaterali (esposizioni, Halloween Market, Percorso di Dioniso e Tempio del Cioccolato). Se si renderà necessario, alcuni spettacoli verranno spostati in aree al coperto.

    Confidiamo naturalmente in due giornate di tempo sereno, ma il borgo medievale di Dolceacqua e il "Regno dell'Ade" manterranno il loro fascino anche in caso di pioggia!

    Lo staff di Autunnonero .

    RispondiElimina